Il nostro stile: l'espressione del nostro sentimento

Fabio Cimmino

L’essere umano tende per sua natura a voler classificare tutto.

Anche i tessuti non sfuggono a questa regola e vengono inquadrati in categorie ben definite che, tra i vari parametri, prendono come riferimento il loro utilizzo finale facendolo, spesso, passare per un utilizzo esclusivo e settoriale.

Ritengo che questo modo di ragionare possa rappresentare un equivoco ma sopra tutto una inutile limitazione alla fantasia individuale.

Guardando il video “Fake Happy” dei Paramore non si può fare a meno di notare la cantante Hayley Williams indossare un tessuto che potrebbe essere tranquillamente uscito dalla Cimmino Dance Collection.

Sembra quasi una seconda pelle che Hayley indossa ballando spensieratamente per le strade di New York City mentre le persone che la incrociano, passandole accanto, col volto coperto da un “finto sorriso” (uno smiley capovolto) dietro il quale si nasconde il demone della depressione. Un contrasto di rara bellezza che mette ancora più in risalto la luminosa triste serenità del volto della cantante e del suo coloratissimo body.

Liberate la vostra fantasia e create abiti uscendo fuori da confini e schemi convenzionali, contaminando e reinterpretando stili diversi. Elaborerete così un vostro stile unico e personale, originale espressione delle vostre emozioni e del vostro sentimento.