La giacca destrutturata stile Armani con i tessuti Cimmino

La produzione di Armani spazia fra abiti di ogni genere ma l’icona Armani destinata all’eternità rimane la giacca destrutturata, l’invenzione stilistica che per migliaia di donne ha significato un’eleganza rilassata e finalmente autonoma.

Avvolgente ed allo stesso tempo comoda, potrebbe apparire “sartorialmente povera”, ma realizzata con tessuti freschi e pregiati prende fascino e raffinatezza, una perfetta miscela tra eleganza e sportività.

Vengono eliminati i supporti interni, vengono spostati i bottoni e modificate le proporzioni tradizionali, ma la giacca diventa la protagonista del tailleur di taglio maschile che Armani disegna per le donne.

Ispirato al cinema in bianco e nero, ed alle atmosfere dell’America degli anni venti e trenta, il suo stile sceglie tagli nitidi e puliti e toni di colori freddi: il beige, il grigio e il greige, una nuova tonalità in bilico tra il grigio e il sabbia terroso, anche se è soprattutto il blu-Armani a contraddistinguere la sua produzione.

Come da proposta Armani per P/E 2018 ecco i tessuti Cimmino perfetti per una giacca destrutturata:

TESSUTO LEATHER NEW GRIGIO TESSUTO LEATHER NEW GRIGIO
REAL MEMORY KRATOS col.100 GRIGIO SCURO REAL MEMORY KRATOS col.100 GRIGIO SCURO