Patch Adams e i tessuti che suscitano i sorrisi

Patch Adams è un medico, attivista e scrittore statunitense. Ha fondato il Gesundheit! Institute nel 1971. Ogni anno organizza gruppi di volontari, provenienti da tutto il mondo, per recarsi presso vari ospedali di diversi Paesi del mondo, travestiti da clown, con l’obiettivo di far riscoprire l’umorismo agli orfani e agli ammalati.

È generalmente riconosciuto come l’ideatore di una terapia olistica molto particolare: quella del sorriso, anche nota come clownterapia. La Clownterapia, può essere utilizzata in varie situazioni di disagio: ospedali, case di riposo per anziani, comunità, carceri, ma anche nelle città, nelle famiglie, nelle strade.

“Sono un clown tutti i giorni, questi sono i miei vestiti, non ho un completo da ufficio”, dice Patch e continua, “mi vesto da clown in modo da essere sempre pronto per fare il clown, e camminare come un clown mi fa capire immediatemente l’ambiente che mi circonda. Facendo così spero che l’ambiente sia meno violento, ci sia più amicizia e senso di comunità.”

Questo è un bellissimo esempio di come il tessile trasformato in un vestito può aiutare alla percezione delle persone. Come l’abbigliamento colorato può suscitare i sorrisi di quelli che ne hanno più bisogno e come la combinazione dei tessuti colorati e umorismo possono aiutare le persone a superare le difficoltà.

Per chi volesse cimentarsi nella realizzazione del proprio personale costume da clown, consultate il coloratissimo catalogo dell’articolo TESSUTO HIPPYE.