Milano Unica: il 6 e 7 luglio torna la fiera del tessile di alta qualità

Martedì 6 e mercoledì 7 luglio 2021 si ritorna in presenza per la fiera Milano Unica. L’evento, giunto alla 33esima edizione, si svolgerà a Fieramilano Rho, nel pieno rispetto di tutti i protocolli di sicurezza. Ci sarà, dunque, un assoluto rispetto degli standard anti-Covid “a integrale tutela di tutti i suoi espositori e visitatori, per poter garantire un salone che possa rivolgere uno sguardo costruttivo al futuro”.

“Lo svolgimento della fiera in presenza è determinante per un settore come il nostro –ha dichiarato Alessandro Barberis Canonico, presidente di Milano Unica -. Siamo consapevoli della difficoltà degli spostamenti internazionali, specie dalla Cina e dal resto dell’Asia. Contiamo su un miglioramento dei flussi dal Nord Europa e auspichiamo che la campagna vaccinale possa rendere possibili i trasferimenti dagli Stati Uniti”. Rimarrà comunque attiva “la piattaforma di marketplace e-MilanoUnica Connect, come servizio costante a supporto delle attività di business e di relazioni internazionali”.

Milano Unica: valorizzazione del Made In Italy dal 2005

Milano Unica è la fiera di riferimento dei tessuti e degli accessori di alta gamma per l’abbigliamento Donna e Uomo. Pensata e organizzata da imprenditori del settore sulle esigenze dei clienti, nasce come punto di riferimento specializzato per i professionisti del mondo della Moda. Milano Unica fonde in un unico evento cinque manifestazioni che hanno contribuito a fare grande il tessile italiano ed europeo nel mondo: Ideabiella, Ideacomo, Moda In, Shirt Avenue e Pratotrade.

Il 6 e 7 luglio 2021 Manifattura Foderami Cimmino sarà presente come espositore nella fiera Milano Unica, con l’obiettivo di valorizzare il mondo del tessile Made in Italy.